Malasanità, ecco come tutelarsi

 

Se sei stato vittima di un caso di malasanità? In questo articolo troverai tutto ciò che c’è da sapere per ottenere giustizia.

I casi di malasanità sono generalmente dovuti ad errori medici che causano danni più o meno gravi al paziente. In Italia, si verifica un caso di malasanità ogni due giorni e negli ultimi 2 anni sono state più di 230.000 le persone morte a causa di errori medici.

Per poter essere risarciti del danno subito è necessario innanzitutto determinare di chi è la responsabilità dell’errore. Essa può infatti ricadere non direttamente sul medico ma sulla struttura ospedaliera. In secondo luogo, bisogna presentare la querela: è necessario stabilire con sicurezza se questa va presentata in sede civile o penale.

Nella denuncia, bisogna accertarsi di specificare:

– in che modo il personale medico ha violato il dovere di curare il paziente;

– quali sono le lesioni subite;

– la relazione tra l’azione del personale medico e la suddetta lesione.

Una volta presentata la denuncia, un medico legale determinerà la relazione tra la lesione e l’azione del personale medico addetto alle cure del paziente. Il ricorso al giudice viene solitamente fatto precedere da un tentativo di conciliazione, dinnanzi ad un ente riconosciuto da Ministero di Giustizia.

Una volta accertata l’effettiva occorrenza di un caso di malasanità, chi di dovere stabilisce un indennizzo per la vittima e le sanzioni da infliggere al personale sanitario. Queste possono variare a seconda della sentenza emessa, che può andare dalle lesioni personali colpose all’omicidio colposo.

Se stato vittima di un caso di malasanità, guarda il video per scoprire come procedere.

In caso di malasanità, noi della ISMEF vi aiuteremo senza alcun costo iniziale durante tutto il periodo in cui combatterete per l’ingiustizia subita. Affidandovi a noi sarete accompagnati da un team di esperti, partendo dalla valutazione della pratica a livello medico legale fino alla fase giudiziale, in cui porteremo a sentenza positiva la vostra causa. Investendo su di voi, la ISMEF è sempre presente durante tutte le fasi della lavorazione della pratica di malasanità quindi qualunque sia il risultato della sentenza noi vinceremo o perderemo assieme a voi, come una vera e propria squadra!

 

Risarcimento danni malasanità Roma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close